Serio Digitalino
nasce a Matera (Basilicata) nel novembre del 1956 e vive dal 1977 a Monaco di Baviera (D).
Il suo grande talento viene notato fin dai primi anni di scuola. La molteplicità della sua espressione artistica è impressionante.
La sua arte si traduce in sculture, quadri a olio e acrilici, carboncini e anche in pitture murali tipo “trompe-l’-oeil”.
Nei suoi quadri ama giocare con i colori e la luce.
A volte tratteggiati sulla tela, a volte invece dati sul materiale di supporto con pennellate rabbiose .
Per conferire maggiore potenza espressiva alla sua arte Serio Digitalino studia privatamente col maestro Helmut Vakily.
Tra i suoi compiti vede non solo la propria attività artistica ma anche il motivare, ispirare e sostenere altri.
Per questo tiene corsi di grafica e pittura e organizza mostre e manifestazioni con artisti delle più diverse tendenze.
Oltre a ciò è il curatore del calendario culturale del 24. circondario di Monaco di Baviera, focio fondatore dell’associazione artistica “Pons Arte”, socio del circolo artistico “Kaleidoskop” e del gruppo 83, dell’Associazione Artisti plastico-figurativi (VBK), vicepresidente dell’Arbeitskreises Kultur am Hasenbergl, dell’associazione culturale Tölzer Land e. V., di altre associazioni che hanno lo scopo di sostenere la collaborazione tra diverse culture.
Mostre personali
1998 mostra a Hebertshausen e Schwabinger Kunstmeile, Monaco (D)
1999 mostra nella biblioteca civica, Monaco (D)
2000 mostra a S. P. Oberföhring, Monaco (D) a Karstadt di Nordbad, Monaco (D)
2001 1°, 2° + 3° Pittura murale presso Ratisbona (D) mostra Fonds Laden, Monaco (D) mostra al Municipio di Villanova d’Asti (AT) (I)
2002 mostra al salone di cultura, Drehleier, Monaco (D), manifestazione di beneficenza a favore del Burkina Faso alla scuola di Rotbuch (D), al circolo artistico “Kaleidoskop”, Monaco (D), al teatro Hinterhof e Schlachthof, Monaco (D), al circolo Stadtteilcafé, Monaco (D), alla biblioteca civica di Hasenbergl (D) e Harthof, Monaco (D), al circolo artistico, biblioteca civica di Grafing (D), mostra & il regno classico, magico della musica nella scuola di Rothenbuch (D), Pflegetsadl Lohen presso Schechen (D)
2003 mostra alla Kleinkunstbühne “Purfinger Kieslstoadln”Monaco (D), al circolo Stadtteilcafé, Monaco (D) Hotel Isartor; Monaco (D), LH assessorato alla cultura di Monaco (D), Stadtteilwoche, mostra all’associazione culturale Schollbrockhaus e. V. Herne (D)
2004 mostra AGS Werbung a Welden (D), circolo artistico „Kaleidoskop“ nel Kilombo, Monaco (D) ”Munich Art Gallery Fed”
2005 mostra nella Orangerie del Giardino Inglese a Monaco, alla Galleria Roucka, Monaco (D)
2006 mostra nel municipio di Neukeferloh presso Monaco (D), Kulturhaus Pelkovenschlössl Moosach (D), nella chiesa San Nikolaus, nella Cassa di Risparmio di Haar (D)
2007 “Kieslstoadln” “Zur alten Post” a Parsdorf (D), nel circolo culturale “Kaleidoskop” (D)
2008 mostra nel municipio di Neukeferloh presso Monaco (D)
2009 mostra della sede centrale dell’AOK di Monaco mostra nell’Hotel “Alpenhof” a Murnau (D)
2010 mostra nell’Hotel “Alpenhof” a Murnau (D)
Mostre collettive
2001 Rassegna d’Arte dell’Accademia Villastrellone (I), Chieri Accademia dei Folli (I), Poirino Salone Italia Nove Muse, 
Galleria Civica S. Filippo (I), Ivrea Incontri d’Arte (I)
2002 Mostra piccolo palcoscenico artistico “Purfinger Kieslstoadln”, nell’atelier Australian Art (Maxvorstadt, Monaco) (D)
2003 Mostra “Pons Arte” nello Stadtteilcafé (D)
2004 Mostra “Pons Arte” dello Stammtisch artistico all’Augustinum di Monaco (D)
2005 Mostra “Zur alten Post” a Parsdorf (D),
2006 Cassa di Risparmio Informatik, Haar (D)
2008 Mostra KK83 nel castello di Blutenburg (D)
2009 Mostra Kunstpavillion Monaco (D)
Mostra Stadtteilwoche Hasenbergl/Feldmoching (D)
2010 Mostra Kunstpavillion Monaco (D), Galleria degli autori 1 Monaco (D), KK83 nel castello di Blutenburg (D)
Museo comunale di Bad Tölz (D),
Salone Comunale di Germering (D)
Istituto Italiano di Cultura, Monaco (D)
Attività artistiche
corsi di disegno e pittura, mostre di quadri e scultura in Germania e all’estero, pittura murale, allestimenti, manifesti, logo, copertine per CD, carte da visita, cartoline postali
Commissioni pubbliche
Pittura murale nella biblioteca della Thelottstrasse, Monaco (D)
evento artistico alla festa comunale di Hasenbergl (D)
evento artistico con bambini nella ‘notte di lettura” a Hasenbergl (D)
installazione artistica per Soziale stadt di Hasenbergl (D)
realizzazione del calendario culturale ad Hasenbergl (D)
allestimento degli ambienti e pittura murale del circolo ricreativo “Der Club” nella scuola di Hadenberg (D) sculture artistiche in legno con allievi delle scuole di Moosach (D)
Serio Digitalino
Gli scopi
L’arte è per Serio Digitalino una possibilità di rappresentare la gioia di vivere.
La ricchezza di Serio Digitalino è la sua creativitá, il suo desiderio di sperimentare con colori e forme, l’incontro con altre persone è per lui fonte di gioia.
Nei suoi quadri gioia e leggerezza vengono prodotte grazie all’energia raggiante dei colori e al gioco interno e reciproco di oggetti e figure astratte.
Lo scopo è quello di realizzare, attraverso la combinazione di rappresentazione realistica ed espressione emotiva, opere che stiano particolarmente bene nel tempo d’oggi.
L’arte per lui ha a che fare con le visioni e “con le visioni si può realizzare qualcosa di grande”
Serio Digitalino è molto legato alla natura. Questa caratteristica la si nota particolarmente nei suoi disegni.
Egli ha realizzato un ciclo, con l’aiuto di cortecce di Kozo, nel quale porta ad espressione la forza della natura e la propria ricchezza concettuale.
Affascinante la sua pittura murale nella scuola Thelott a Monaco, architettura illusoria perfettamente ingannevole per il fruitore grazie alla precisione di rappresentazione
Pittura murale nel circolo giovanile “Der Club”
Druckversion Druckversion | Sitemap
"Serio Digitalino" Die Kunst ist Realität von gestern heute und morgen